Cosa sono le Maltodestrine e come utilizzarle per l’allenamento

Cosa sono le Maltodestrine e come utilizzarle per l’allenamento

Qual è il ruolo biologico delle maltodestrine:

Le maltodestrine sono carboidrati ottenuti attraverso l’idrolisi controllata dell’amido di mais o di patate e costituite da catene polimeriche di glucosio coese mediante legami alfa 1-4 glicosidici.
Le proprietà biologiche delle maltodestrine variano in base alla propria complessità strutturale misurata mediante un indice noto come Destrosio Equivalenza, indicativo del grado di idrolisi a cui queste molecole sono soggette.
Più precisamente il valore di destrosio equivalenza, varia dai 4 ai 40 in base alla lunghezza della catena polisaccaridica, incidendo significativamente sulle capacità digestive e sul relativo profilo di assorbimento; più alto sarà il valore di destrosio equivalenza, più corta sarà la catena polisaccaridica e quindi più rapido il profilo di assorbimento intestinale, comportandosi in maniera simile al glucosio.
Viceversa maltodestrine a basso D.E. risulteranno caratterizzate da un lento processo di idrolisi e da un graduale profilo di assorbimento che permetterà un rifornimento energetico costante e duraturo.
Dalla struttura molecolare e dalle caratteristiche biologiche appare evidente che il principale ruolo delle maltodestrine è quello energetico, garantendo a seconda della lunghezza delle catene polisaccaridiche, un rifornimento energetico breve ed intenso o lento e costante.

L’integrazione di maltodestrine può risultare utile?

  • prima dell’allenamento o della gara, l’assunzione di maltodestrine contribuisce a saturare le scorte di glicogeno epatiche e muscolari; si deve comunque tener conto della possibilità di effetti indesiderati come l’eccessivo aumento di peso corporeo.
  • durante allenamenti o gare di lunga durata (>90 minuti), l’assunzione di maltodestrine garantisce un supporto energetico durante la performance, prevenendo il calo prestativo legato al depauperamento delle riserve glucidiche dell’organismo.
  • dopo l’allenamento o la gara, l’assunzione di maltodestrine contribuisce a ripristinare le scorte di glicogeno epatiche e muscolari, garantendo un recupero più rapido dallo sforzo fisico. Se assunte insieme ad una fonte proteica, producono inoltre un effetto anabolico significativo, grazie allo stimolo sul rilascio di insulina (che favorisce l’ingresso dei nutrienti nelle cellule muscolari).

Se sei interessato agli integratori a base di Maltodestrine, Freefarma consiglia

Inserisci il codice sconto “freefarma

.

Categories: Salute e benessere

Autore

Freefarma

Il nostro staff di farmacisti è a tua disposizione per qualsiasi dubbio o curiosità in campo medico.