I principali integratori per gli sportivi

Creatina

La creatina, un derivato aminoacidico ottenuto al livello epatico, renale e pancreatico da aminoacidi quali arginina, metionina e glicina, costituisce una delle molecole chiave per il bilancio energetico della cellula muscolare.

Beta Alanina

La beta alanina è un aminoacido atipico, caratterizzato dalla presenza del gruppo amminico in posizione beta, che lo rende strutturalmente e funzionalmente differente dagli altri L-aminoacidi presenti nell’organismo

Arginina

L’arginina è uno degli aminoacidi più noti al grande pubblico per le numerosissime funzioni biologiche e terapeutiche, tanto da esser classificato tra gli aminoacidi condizionatamente essenziali nonostante

Glutammina

La glutammina è un aminoacido polare non essenziale, in quanto viene sintetizzato endogenamente in quantità sufficienti a soddisfare il fabbisogno giornaliero, vista la particolare importanza per il corretto mantenimento dello stato

Aminoacidi ramificati BCAA

Gli aminoacidi a catena ramificata (BCAA) quali Leucina, Isoleucina e Valina, appartengono alla categoria degli aminoacidi essenziali, quindi devono necessariamente essere introdotti attraverso

Citrullina

La Citrullina è un aminoacido non essenziale normalmente non coinvolto nei processi di sintesi proteica, pertanto non rilevante dal punto di vista strutturale, ma importante perchè partecipa alla sintesi di arginina e ossido

Lisina

La lisina è un aminoacido essenziale introdotto necessariamente con l’alimentazione attraverso il consumo di carne, formaggi, pesci e legumi.
Rientra in funzioni chiave per il corretto sviluppo e funzionamento

Taurina

La taurina è un derivato aminoacidico sintetizzato dall’organismo umano al livello epatico a partire da aminoacidi solforati quali metionina e cisteina  e in parte introdotto attraverso il consumo di cibi animali.

HMB

L’idrossi metil butirrato, noto più comunemente con la sigla HMB, è un derivato dell’aminoacido leucina ottenuto dal relativo chetoacido (acido alfa chetoisocaproato) in seguito a differenti passaggi metabolici.

Maltodestrine

Le maltodestrine sono carboidrati ottenuti attraverso l’idrolisi controllata dell’amido di mais o di patate e costituite da catene polimeriche di glucosio coese mediante legami alfa 1-4 glicosidici.

SALUTE E BENESSERE

Tutti gli articoli

La sindrome delle apnee ostruttive nel sonno, nota anche con l’acronimo OSAS (Obstructive Sleep Apnea Syndrome), è una condizione caratterizzata

L’autismo è un disordine neuropsichico infantile, che può comportare gravi problemi nella capacità di comunicare, di entrare in relazione con

Cos’è l’acido folico e cosa sono i folati? Acido folico e folati sono vitamine del gruppo B, note anche con

Una buona alimentazione in gravidanza è importante per garantire la salute della mamma e del bambino La qualità dell’alimentazione materna

Bere molta acqua è sempre stato considerato una buona abitudine, parte fondamentale di uno stile di vita sano e corretto.

Cosa si intende per eritema solare L’eritema solare rappresenta una reazione infiammatoria della pelle all’azione lesiva dei raggi ultravioletti, in

Le creme solari servono davvero? Per molti d’estate l’imperativo è abbronzarsi nel più breve tempo possibile senza neppure prendere in

Sali minerali contro il caldo estivo. Il potassio è utile davvero? Il potassio Il potassio è un nutriente essenziale per

Probiotici: cosa sono, come e quando usarli Secondo il Ministero della Sanità (2005), per ALIMENTI PROBIOTICI s’intendono quegli ALIMENTI che

Si stima che nel 2050 la popolazione over 65 sarà di 1,6 miliardi. È comprensibile che di fronte a tali